Pesche ripiene con Amaretti di Matilde

Ricette di dolci con la selezione Matilde Vicenzi
Pesche ripiene con Amaretti di Matilde
 
Amiche, oggi prepariamo un dolce tipico della cucina piemontese che vi farà venire l'acquolina in bocca: deliziose pesche di stagione cotte al forno con un irresistibile ripieno di cioccolato e Amaretti di Matilde. Servitelo con una pallina di gelato o dello yogurt greco per una merenda o un fine pasto davvero perfetti!
Autore:
Ingredienti ricetta
  • 800g pesche a pasta gialla, mature
  • 100g Amaretti di Matilde
  • 100g cioccolato fondente
  • zucchero di canna q.b.
Preparazione dolce
  1. Lavate le pesche sotto acqua corrente e asciugatele bene.
  2. Dividetele a metà e con l’aiuto di un coltellino estraete il nocciolo; sempre con il coltello, scavate un po’ anche la polpa intorno al nocciolo. Mettetele da parte.
  3. Per il ripieno, tagliate la polpa delle pesche e sminuzzatela. Tenete da parte.
  4. Tritate finemente il cioccolato e sbriciolate gli Amaretti. Aggiungete al composto la polpa delle pesche.
  5. Imburrate una pirofila e disponetevi le pesche con l’incavo rivolto verso l’alto, cercando di riempire tutto lo spazio.
  6. Coprite le pesche con alcuni cucchiai del ripieno e spolverizzate con poco zucchero di canna.
  7. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 60 minuti (oppure in forno ventilato a 160°C per 50 minuti).
  8. Una volta pronte, servite ai vostri ospiti ancora calde, accompagnate ad una pallina di gelato o qualche cucchiaio di yogurt greco.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: