Torta agli Amaretti e Cioccolato

Ricetta Torta Sbriciolata agli Amaretti d'Italia Vicenzi e Cioccolato

Sbriciolata veloce di Amaretti d’Italia e cioccolato
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
La sbriciolata è davvero il dolce adatto ad ogni occasione: a fine pasto, a merenda e, perché no, anche come coccola per iniziare la giornata con dolcezza! È la scelta ideale quando avete poco tempo, ma non volete rinunciare a gustare qualcosa di dolce: lo sapevate che è davvero ottima gustata tiepida, accompagnata ad una deliziosa tisana alle erbe?
Autore:
Porzioni: 6/8
Ingredienti ricetta
  • 130 g di burro a temperatura ambiente
  • 130 g di zucchero di canna
  • 130 g di farina 00
  • 130 g di farina di mandorle
  • 100 g di Amaretto d'Italia Matilde Vicenzi
  • 200 g di crema al cioccolato e nocciole
Per decorare:
  • zucchero a velo
  • ribes
Preparazione dolce
  1. Nella ciotola della planetaria setacciate insieme farina e farina di mandorle, unite il burro a cubetti e lo zucchero. Impastate con il gancio a foglia finché non otterrete un composto omogeneo, ma dall'aspetto piuttosto granuloso. Aggiungere quindi gli amaretti sbriciolati grossolanamente e mescolate con una spatola.
  2. Disponete metà dell'impasto sul fondo di un anello da pasticceria, o in uno stampo a cerniera, di 18-20 cm di diametro. Livellate con il dorso di un cucchiaio, senza premere eccessivamente.
  3. Distribuite uniformemente la crema al cioccolato e nocciole sulla base della torta, utilizzando un cucchiaio o un sac à poche, e quindi ricoprite con il restante impasto.
  4. Trasferite in forno preriscaldato a 180° e cuocete per 35 minuti circa o finché il dolce avrà assunto un colore dorato. Sformate e fate raffreddare completamente su una gratella per dolci. Decorate la sbriciolata con un rametto di ribes e una spolverata di zucchero a velo.