Ricette di dolci con Amaretti
Torta con Ricotta e Amaretti di Matilde
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Semplice, pulita, così delicata che si scioglie in bocca: questa torta è il dessert perfetto da servire a fine pasto, ma è anche l’ideale anche per accompagnare i vostri brunch con le amiche! Ha una base di frolla, ma il vero tocco di dolcezza è dato dal mix di ricotta e Amaretti di Matilde con mandorle di Sicilia in cottura. Non dimenticate di dare una spolverata di zucchero a velo prima di servirla, e buon appetito!
Autore:
Ingredienti ricetta
Per la frolla:
  • 2 uova
  • 150g di zucchero
  • mezzo bicchiere di olio di semi
  • limone grattugiato
  • un pizzico di bicarbonato
  • 300g di farina circa
Per il ripieno:
Preparazione dolce
  1. Come prima cosa, mettete la farina all’interno di una boule di grandi dimensioni.
  2. Create quindi una conca al centro della farina, e versatevi uova, olio, zucchero e aromi.
  3. Cominciate ora ad impastare con le dita partendo dal centro e, un po’ alla volta, amalgamate la farina con il palmo della mano. Quando si sarà compattato, spostatelo sul piano di lavoro e lavoratelo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  4. Prendete quindi l’impasto e dividetelo in due parti: assicuratevi che quella dedicata alla base sia più abbondante rispetto a quella per la copertura superiore.
  5. In un’altra boule, mettete la ricotta con lo zucchero e la scorza grattugiata di un’arancia. Se la ricotta dovesse troppo densa, ammborbiditela con un paio di cucchiai di latte.
  6. Versate la crema di ricotta sul fondo della crostata.
  7. Bagnate velocemente gli Amaretti e adagiarli sopra la crema in maniera circolare.
  8. Stendere il resto di frolla per creare la copertura.
  9. Coprire completamente gli Amaretti e praticare dei fori con l’aiuto di una forchetta per evitare la formazione di rigonfiamenti durante la cottura.
  10. Infornare a 165 gradi per 40-45 min.
  11. Lasciate intiepidire, cospargetela di zucchero a velo e trasferitela su un vassoio di portata. Fatemi vedere le vostre dolci creazioni su Instagram con l’hashtag #matildevicenzi!
 

Tag: Amaretto di Matilde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: