Ricette di dolci con Savoiardi
Torta fresca alla frutta con Savoiardi Vicenzi
 
I miei Savoiardi sono davvero versatili: ecco come Laura li ha usati per una fresca torta alla frutta.
Ingredienti ricetta
  • 200 g Savoiardi Vicenzovo
  • 80 g burro fuso
  • 2 vasetti pesche sciroppate
  • 1 confezione formaggio spalmabile (200 g)
  • 1 confezione ricotta (250 g)
  • 1 vasetto yogurt (125 g)
  • 7 fogli gelatina
  • 160 g zucchero
Preparazione dolce
  1. Mettere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda e rivestire di pellicola uno stampo per dolci.
  2. Fare il primo strato (fondo) frullando i savoiardi e mescolandoli con il burro.
  3. Premere bene l'impasto sul fondo della torta in modo che sia omogeneo e mettere in frigo mezz'oretta.
  4. Fare a pezzettini le pesche sciroppate e versarli sul fondo di biscotti tenendone 4 metà da una parte.
  5. Sciogliere 6 foglietti di gelatina utilizzando ¾ cucchiai di succo delle pesche sciroppate.
  6. Mettere sul fuoco basso finché non si sarà sciolta (non deve bollire) e lasciar intiepidire.
  7. Lavorare con una frusta ricotta, formaggio spalmabile, yogurt e zucchero. Amalgamare la gelatina. Versare il composto sui pezzettini di pesca.
  8. Fare l'ultimo strato frullando le pesche tenute da parte, il succo di un vasetto (non troppo) e gli ultimi 2 fogli di gelatina sempre sciolti con poco succo.
  9. Versare sul dolce e battere lo stampo per livellare bene.
  10. Mettere in frigo almeno una notte.
  11. Guarnire con panna montata (con un foglio di gelatina). N.B.: le pesche si possono sostituire con fragole (o altra frutta) e il succo dei vasetti con succo di frutta.

Le vostre recensioni

1 recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: