Crostata cuor di stracciatella con Amaretti Vicenzi di Davide Nonino

Ricette di dolci con la selezione di Matilde Vicenzi
Crostata cuor di stracciatella con Amaretti Vicenzi
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Davide ha unito i miei amaretti a un cuore di stracciatella: il risultato è una crostata deliziosa.
Autore:
Ingredienti ricetta
per la pasta frolla
  • 300 g di farina
  • 100 g di burro
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina lievito
  • Buccia grattugiata di un limone
per la crema
  • 3 uova intere
  • 150 g zucchero
  • 50 g farina
  • 400 g latte
  • 200 g ricotta
  • 100 g cioccolato grattugiato
  • Buccia grattugiata di un limone
Amaretti Vicenzi da mettersi sul fondo della pasta frolla da bagnarsi a piacere con rhum o con succo di frutta
Preparazione dolce
  1. Sbattete le uova con lo zucchero.
  2. Diluite con un goccio di latte e incorporate la farina.
  3. Diluite con il restante latte, metteteci la buccia del limone grattugiato e cuocete a fiamma bassa mescolando fino a quando la crema si addensa.
  4. Allontanate dal calore e lasciate intiepidire.
  5. Sbattete quindi la ricotta e aggiungetela alla crema tiepida mettendo anche il cioccolato grattugiato.
  6. Dividete la pasta frolla di modo da mettere la parte più grande (3/4) sullo stampo (da 30-32) che avete imburrato.
  7. Quindi distribuite sulla pasta stesa gli amaretti Vicenzi bagnati e la crema con la ricotta in uno strato uniforme.
  8. Stendete la seconda parte di pasta e coprite tutta la superficie della torta (bucherellate con la forchetta per lasciarla respirare e per ottenere l’effetto Nonna Papera ;)).
  9. Cuocete a 165° ventilato per 45 minuti.
  10. Lasciate raffreddare e decoratela con zucchero a velo. E buon appetito!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: