Ricette di dolci con Frutta
Crostata con fragole, pesche e banane
 
Una squisitezza autentica, dalla cucina di Angela: crostata di fragole, pesche e banane
Ingredienti ricetta
  • Ingredienti:
  • 300 g circa di farina
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di olio di semi
  • 20 g di burro a temperatura ambiente
  • 50 g di latte
  • 1 uovo e un tuorlo
  • un pizzico di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • Preparazione:
  • Mescolare il lievito e la vanillina alla farina formando una fontana. Rompere le uova al centro della fontana aggiungendo poi lo zucchero. Unire a poco a poco la farina dai lati della fontana con le uova.
  • Formato l’impasto, unire il burro ammorbidito e l’olio. Per impastare, unire poco alla volta il latte.
  • Una volta ottenuta una pasta morbida, si procede alla formazione di una palla che, ricoperta con della pellicola trasparente verrà messa a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
  • Nel frattempo si procede alla preparazione della crema pasticcera. In un pentolino versare 400 ml di latte con 1 bustina di vanillina e 1 bastoncino di vaniglia, scaldare a fiamma media e togliere dal fuoco non appena comincia a bollire. A parte, mettere il rosso di 6 uova con 150 g di zucchero e amalgamare il tutto con un frustino elettrico. Unire il latte lentamente continuando a mescolare ed incorporare la farina setacciata.
  • Versare il composto in una pentola e portare ad ebollizione continuando a mescolare. Dopo l’ebollizione mescolare per 2-3 minuti e poi toglierla dal fuoco lasciandola raffreddare.
  • Togliere la frolla dal frigo e sistemarla in uno stampo dal diametro di 24 cm fino alla completa copertura. Bucherellare con una forchetta e coprire con foglio di alluminio e fagioli secchi cuocendo in forno a 200 gradi per circa 20 minuti, avendo cura comunque di controllare la cottura.
  • Toglierla dal forno e lasciarla raffreddare. Versare la crema pasticcera all’interno della frolla cotta fino a riempirla e completare con della frutta fresca a piacimento. In questo caso ho utilizzato fragole, pesche e banane. Spennellare a completamento con della gelatina per dare un tocco di brillantezza.
Preparazione dolce
  1. CROSTATA CON FRAGOLE, PESCHE E BANANE.
  2. Ingredienti:
  3. g circa di farina
  4. g di zucchero
  5. g di olio di semi
  6. g di burro a temperatura ambiente
  7. g di latte
  8. uovo e un tuorlo
  9. un pizzico di lievito
  10. bustina di vanillina
  11. Preparazione:
  12. Mescolare il lievito e la vanillina alla farina formando una fontana. Rompere le uova al centro della fontana aggiungendo poi lo zucchero. Unire a poco a poco la farina dai lati della fontana con le uova.
  13. Formato l’impasto, unire il burro ammorbidito e l’olio. Per impastare, unire poco alla volta il latte.
  14. Una volta ottenuta una pasta morbida, si procede alla formazione di una palla che, ricoperta con della pellicola trasparente verrà messa a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
  15. Nel frattempo si procede alla preparazione della crema pasticcera. In un pentolino versare 400 ml di latte con 1 bustina di vanillina e 1 bastoncino di vaniglia, scaldare a fiamma media e togliere dal fuoco non appena comincia a bollire. A parte, mettere il rosso di 6 uova con 150 g di zucchero e amalgamare il tutto con un frustino elettrico. Unire il latte lentamente continuando a mescolare ed incorporare la farina setacciata.
  16. Versare il composto in una pentola e portare ad ebollizione continuando a mescolare. Dopo l’ebollizione mescolare per 2-3 minuti e poi toglierla dal fuoco lasciandola raffreddare.
  17. Togliere la frolla dal frigo e sistemarla in uno stampo dal diametro di 24 cm fino alla completa copertura. Bucherellare con una forchetta e coprire con foglio di alluminio e fagioli secchi cuocendo in forno a 200 gradi per circa 20 minuti, avendo cura comunque di controllare la cottura.
  18. Toglierla dal forno e lasciarla raffreddare. Versare la crema pasticcera all’interno della frolla cotta fino a riempirla e completare con della frutta fresca a piacimento. In questo caso ho utilizzato fragole, pesche e banane. Spennellare a completamento con della gelatina per dare un tocco di brillantezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: