Biccherini con crema chantilly, crumble di Amaretti e caramello salato

Ricette di dolci con la selezione Matilde Vicenzi
Biccherini con crema chantilly, crumble di Amaretti e caramello salato
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un’occasione speciale ha bisogno di una merenda speciale: soprattutto se deve accompagnare un pomeriggio di chiacchiere tra amiche! Se stavate cercando un’idea, eccola qui: una ricetta semplice e veloce, che farà letteralmente leccare i baffi alle vostre ospiti.
Si tratta di bicchierini di crema a base di panna e crumble di amaretti, i miei Amaretti di Matilde con mandorle di Sicilia, guarniti con del delizioso caramello salato. Serviteli insieme al vostro tè preferito (è già arrivato il momento del tè freddo, magari aromatizzato con frutta di stagione?), per uno spuntino fresco e gustoso!
Autore:
Ingredienti ricetta
Preparazione dolce
  1. pasticceria.
  2. Assicuratevi che la panna sia ben fredda, e riponete una ciotola capiente in freezer per almeno 20 minuti. Una volta fredda, tiratela fuori e versatevi la panna; incidete quindi il baccello di vaniglia, prelevate circa un quarto dei semini ed incorporateli alla panna.
  3. Con uno sbattitore elettrico, iniziate a montare la panna a velocità medio/alta.
  4. Quando la vostra panna avrà raggiunto una consistenza semi-montata, setacciate lo zucchero a velo direttamente nella ciotola.
  5. Azionate quindi di nuovo lo sbattitore, ora a velocità media, fino a quando non avrete finito di montare la panna.
  6. Trasferite la vostra crema chantilly in una sac à poche e mettete a riposare in frigo.
  7. Nel frattempo, sbriciolate 140g di Amaretti di Matilde, metteteli in una ciotola e ricopriteli con il caffè. Mescolate con l’aiuto di un cucchiaio o una spatola finché le briciole di Amaretti di Matilde risulteranno leggermente inumidite.
  8. Per il caramello salato, mettete la panna all’interno di un pentolino e portatela a bollore; all’interno di un altro pentolino, fate caramellare lo zucchero. Quando il caramello avrà assunto un colore intenso e dorato, allontanate il pentolino dal fuoco e versatevi la panna bollente un po’ alla volta, continuando a mescolare.
  9. A questo punto, riportate il composto sul fuoco per evitare la formazione di grumi; togliete dal fuoco e aggiungete il burro, che avrete precedentemente tagliato a cubetti e il fior di sale. Il vostro caramello salato è pronto!
  10. Procediamo ora con l’assemblaggio dei nostri deliziosi bicchierini: con la sac à poche create uno strato spesso di crema chantilly e ricoprite con il crumble di Amaretti aromatizzato al caffè; coprite con un ulteriore strato di crema chantilly, seguito da uno di crumble. Coprite dunque con un ultimo strato di crema, un amaretto e un cucchiaino di caramello salato.
  11. Procedete fino all’esaurimento dei bicchierini e servite subito alle vostre amiche: sono sicura li adoreranno!
 

Tag: Amaretto di Matilde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: