Cheesecake all’amaretto e frutti rossi

Cheesecake all’amaretto e frutti rossi
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Mie care, come molte di voi sapranno ieri oltreoceano è stata una giornata molto speciale: il 4 luglio, il Giorno dell'Indipendenza. Per sentirci vicine alle nostre amiche statunitensi oggi vi propongo un dolce tipico di quelle terre, una cheesecake a cui aggiungo un mio personale tocco italiano: i miei piccoli amarettini. Si ringrazia Cucchiaio d'Argento per il delizioso scatto.
Autore:
Porzioni: 6/8
Ingredienti ricetta
  • 250 g di Amaretto d’Italia Matilde Vicenzi
  • 125 g di burro fuso
  • 500 g di formaggio fresco cremoso e spalmabile
  • 170 g di yogurt greco
  • 240 ml di panna fresca liquida
  • 80 g di zucchero a velo vanigliato
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 200 g di lamponi
  • 200 g di ribes rossi e foglie di menta.
Preparazione dolce
  1. Per preparare il cheesecake all’amaretto e frutti rossi iniziate mettendo a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina.
  2. Nel mixer polverizzate 200 g di amaretti, unite il burro fuso raffreddato a temperatura ambiente e amalgamate il composto.
  3. Versate le briciole di biscotto in uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro, rivestito di carta forno, livellate il composto di amaretti sul fondo con l’aiuto di una spatola e riponete in frigo per tutta la durata della preparazione.
  4. Amalgamate il formaggio fresco allo zucchero a velo utilizzando una spatola, aggiungete lo yogurt greco, la gelatina strizzata e sciolta in 40 ml dei panna calda e da ultima la restante panna montata lucida, non a neve ferma.
  5. Versate la crema preparata all’interno dello stampo estratto dal frigo, livellate e conservate in frigorifero per almeno 4 ore.
  6. Sformate il dolce e ponetelo su un piatto di servizio, decorate con i restanti amaretti, i ribes, i lamponi e le foglie di menta.