Charlotte al cioccolato bianco con lamponi e mandorle

Ricette di dolci con la selezione di Matilde Vicenzi
Charlotte al cioccolato bianco con lamponi e mandorle
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 

Come realizzare la Charlotte al cioccolato bianco con lamponi e mandorle

Amiche, il Natale è ormai alle porte. Trovo che condividere un po’ di dolcezza con gli amici, la famiglia e chi amate sia davvero importante, a maggior ragione durante le feste. E, a proposito di dolcezza, perché non offrite qualcosa di delizioso, preparato proprio da voi? Questa Charlotte, amiche, è perfetta per le grandi occasioni: i miei Savoiardi Vicenzovo sono intinti nel cioccolato bianco, il ripieno è leggero con crema bianca e panna, arricchito con confettura di lamponi, mandorle per un tocco croccante e lamponi freschi. Elegantissima e buonissima: se la preparate, mandatemi una foto su Instagram con l’hashtag #matildevicenzi. Tenetemi aggiornata, amiche!
Autore:
Porzioni: 6
Ingredienti ricetta
  • 300g Savoiardi Vicenzovo con farina macinata a pietra
  • 100g cioccolato bianco
  • 2 fogli di gelatina
  • 200g panna
  • 100g zucchero
  • 1 limone
  • 200g lamponi freschi per guarnire
  • 100ml succo di lampone
  • confettura di lamponi
  • 250ml latte
  • 50g amido di mais
  • 1 baccello di vaniglia
  • 50g zucchero
  • 30g mandorle a lamelle
Preparazione dolce
  1. Come prima cosa, amiche, prepariamo la crema bianca. Incidete il baccello di vaniglia con la lama di un coltello nel senso della lunghezza. Mettete i semi da parte.
  2. Versate il latte in un pentolino e mettetelo sul fuoco, aggiungete quindi il baccello di vaniglia (senza semi) e lo zucchero.
  3. Nel latte freddo rimasto sciogliete pian piano l'amido di mais, così da evitare la formazione di grumi.
  4. Rimuovete il baccello di vaniglia da latte caldo e iniziate a versarlo a filo sul composto di amido di mais e latte.
  5. Rimettete il pentolino sul fuoco e, continuando a mescolare, aggiungete i semi di vaniglia. Mantenete sul fuoco fino a che la crema non si sarà addensata e poi riponete in frigo per un’ora.
  6. Nel frattempo, mettete la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  7. Prendete 20ml di panna e mettetela in un pentolino a fuoco basso. Spegnete il fuoco, strizzate la gelatina e scioglietela completamente nella panna calda.
  8. Unite alla crema bianca la gelatina e mescolate con una frusta; montate la panna e incorporatela al composto con movimenti dall'altro verso il basso.
  9. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco e intingete metà savoiardo nel cioccolato fuso. Ripetete per tutti i Savoiardi Vicenzovo che utilizzerete per il perimetro della Charlotte.
  10. Ora, procediamo con la composizione. Foderate lo stampo da Charlotte con carta da forno (sia sulla base che ai lati.
  11. Versate il succo di lampone in un piatto fondo e inzuppatevi velocemente alcuni Savoiardi Vicenzovo fino a ricoprire il fondo dello stampo. Versate quindi la crema e pareggiatela bene; ricoprite con uno strato di marmellata di lamponi, mandorle a lamelle e lamponi freschi e mettete in frigo almeno ⅔ ore, o fino a che si sarà solidificata.
  12. Quando risulterà compatta, toglietela dallo stampo e decorate la circonferenza con i Savoiardi Vicenzovo intinti nel cioccolato bianco e il vostro nastrino preferito (per aiutarvi a tenerli saldi, ma anche per un tocco davvero elegante!).
 

Tag: Savoiardi Vicenzovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: