Ricette di dolci con a Torte al Forno
Panforte
 
La tradizione del panforte e il gusto della ricetta di Laura, insieme per voi.
Ingredienti ricetta
  • 300 g di zucchero semolato
  • 300 g di miele di acacia
  • 500 g di mandorle
  • 200 g nocciole
  • 300 g di gherigli di noce
  • 400 g di cedro candito
  • 200 g di arance candite
  • 200 g di ciliege candite
  • 200 g di fichi secchi
  • 200 g di farina
  • 6 albumi d’uovo
  • 8 g di cannella in polvere
  • 8 g di noce moscata in polvere
  • 8 g di zenzero in polvere
  • 8 g di chiodi di garofano in polvere
  • ostie
  • zucchero a velo q.b.
Preparazione dolce
  1. Iniziate dando una spezzettata molto grossolana alle mandorle e mettetele in una grande ciotola
  2. Poi spezzetate (un di pò più rispetto alle mandorle ma sempre in modo grossolano) i fichi secchi, le noci, le nocciole e mettetele nella ciotola
  3. A questo punto unitevi le spezie, cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano e mescolatele con la frutta secca
  4. Sminuzzate a piccoli pezzettini i canditi di arancia, ciliege, cedro ed uniteli al resto degli ingredienti già messi nella terrina. Adesso unite la farina, mescolando bene
  5. In un piccolo recipiente versare gli albumi d’uovo e montarli leggermente con una forchetta. Unire poi al composto già ottenuto
  6. In un pentolino mettete lo zucchero semolato ed il miele
  7. Scaldatelo sul fuoco in modo che il composto si sciolga. Portatelo ad ebollizione, ma non fatelo imbrunire. Appena sarà pronto versatelo sul composto precedentemente ottenuto e mescolate velocemente ed energicamente con un mestolo di legno. Il tutto tenderà ad appiccicarsi
  8. Precedentemente vi sarete preparati una tortiera per dolci imburrata. Sul fondo posizionate un’ostia della dimensione dello stampo ed infarinate i bordi
  9. Versatevi all’interno l’impasto del Panforte e livellatelo con l’aiuto del mestolo di legno. Dopo di che, con un foglio di carta da forno o con le mani inumidite, pressate bene il composto in modo da renderlo ben compatto
  10. Cuocetelo in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 40 minuti
  11. Una volta cotto toglietelo dallo stampo prima che si raffreddi (altrimenti difficilmente si staccherà) e cospargetelo con abbondante zucchero a velo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: