Ricette di dolci con a Torte al Forno
Brioche cuor di mela e crema pasticcera al profumo di cannella
 
Quanto buona può essere una brioche? Se ha il cuor di mela, tanto...
Ingredienti ricetta
Lievitino:
  • 37,5 g di farina manitoba
  • 37,5 g di farina 00
  • 50 ml acqua
  • 3 g lievito birra secco
  • Impastare e lievitare fino al raddoppio (circa 45-60 min). Circa 10-15 min prima della fine della lievitazione iniziare a preparare l’impasto.
Impasto:
  • 87,5 g di farina manitoba
  • 87,5 g di farina 00
  • 25 ml acqua
  • 1 uovo (a temperatura ambiente)
  • 20 gr zucchero
  • 4 g sale
  • 35 g burro a pomata
Preparazione dolce
  1. Una volta che l’impasto è lievitato, stenderlo in una forma rettangolare.
  2. Spostare il tutto su un foglio di carta forno, e dividere idealmente l’impasto steso in tre parti: sulle due fasce laterali andiamo a fare dei tagli longitudinali, dividendole in strisce di circa 2-3 cm di larghezza.
  3. Lasciamo la parte centrale integra, con i bordi superiore ed inferiore che vanno oltre le fasce laterali.
  4. Sulla parte centrale, versare uno strato di crema pasticcera per tutta la lunghezza del rettangolo esclusi i bordi, e su questa spargere l’uvetta.
  5. Ricoprire interamente con uno strato di mela sbucciata e tagliata a fettine e una spolverizzata di polvere di cannella.
  6. Ora si può procedere alla chiusura della treccia: quindi richiudere i bordi centrali verso l’interno, e – partendo dall'alto – pieghiamo, alternando una striscia alla volta verso l’interno, e proseguire così, scendendo verso il basso.
  7. Spostare il dolce trascinando il foglio di carta forno su una teglia.
  8. A questo punto si far può lievitare la treccia ancora un po’ (ripiegando i laterali della carta forno sopra il dolce, e spillandola per mantenere in forma la treccia durante la lievitazione).
  9. Spennellare la treccia con un tuorlo d’uovo misto ad un po’ di latte (20 g circa) (altrimenti si può usare anche il solo albume avanzato dalla preparazione della crema pasticcera), decorare con mandorle a filetti e polvere di cannella, e infornare per una ventina di minuti, fino a colorazione uniforme. Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.
  10. Spolverare di zucchero a velo prima di servire.Nota: Per facilitarsi nel pesare le farine, misurare inizialmente 125 g manitoba + 125 g farina 00, mescolarle e poi prenderne 75 g per il lievitino e lasciare il resto per l’impasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: