Vicenzi per un mondo più sostenibile: i nostri passi verso il green.

Noi Gruppo Vicenzi siamo nati da una realtà famigliare, con l’idea di tramandare di generazione in generazione la passione per la qualità della pasticceria. Oggi siamo cresciuti, e da brand noto in Italia, siamo diventati un punto di riferimento anche all’estero.

Sappiamo che la bontà dei nostri prodotti deriva dall’ambiente, e per questo ci siamo impegnati per ridurre il nostro impatto su di esso, come ricompensa.

Scegliamo solo materie prime selezionate

Tradizione e qualità impongono un’accurata selezione degli ingredienti che utilizziamo, per questo motivo le materie prime che usiamo vengono da filiere controllate e fanno della nostra pasticceria un prodotto sano, responsabile e Made in Italy.

Un packaging sempre più green

Siamo stati attenti a migliorare il packaging, rendendolo più facile da smaltire, per voi e per il pianeta, senza dimenticarci di quanto sia importante per conservare la qualità dei prodotti.

Abbiamo ridotto l’over-packaging, scelto monomateriali per aumentare la riciclabilità e abbiamo ripensato alcuni dei nostri prodotti: grazie al nuovo design del packaging dei Vicenzovo abbiamo ridotto la quantità di plastica utilizzata del 30%; mentre il nuovo pack delle Fruttizie è composto da carta certificata FSC, proveniente da foreste gestite responsabilmente; infine, per i prodotti Grisbì, vengono utilizzati imballaggi realizzati al 100% con carta riciclata.

Ci siamo rinnovati

Un passo di cui andiamo particolarmente fieri: rinnovare i nostri impianti e i nostri processi per ridurre il più possibile l’impatto ambientale dei nostri stabilimenti. Abbiamo così ottimizzato i consumi sia di energia che di acqua, e minimizzato gli sprechi.

Verona ci ha dato tanto, è tempo di restituire

Vogliamo bene al nostro pianeta e siamo legati in particolar modo a Verona, che più di cento anni fa ha supportato il nostro sviluppo e oggi continua a contribuire alla grandezza del Gruppo.

Abbiamo deciso di restituire il favore, promuovendo nel tempo le eccellenze del territorio veronese, in Italia ed all’estero, finanziando le attività culturali della Fondazione Arena, sponsorizzando attività sportive e iniziative rivolte alla comunità, contribuendo al potenziamento e sviluppo di strutture ospedaliere o presidi medici.

In tutti questi anni abbiamo imparato che, per fare cose buone, bisogna essere buoni anche con il pianeta.