Ricette di dolci con Fritti
Necci toscani
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 6
Ingredienti ricetta
per la pastella:
  • 300 g di farina di castagne
  • 90 g di farina 00
  • 6 cucchiai di olio evo
  • acqua naturale qb
per la farcia:
  • 100 g di robiola (non ce l'avevo e l'ho sostituita con la ricotta)
  • 1 cucchiai di zucchero semolato
  • cannella qb
  • marmellata
Preparazione dolce
  1. Amalgamare le farine con i cucchiai di olio e, girando con la frusta a mano aggiungere acqua minerale fino a che la pastella sia semiliquida. Non deve essere né troppo densa né troppo liquida...io mi regolo con quella delle crêpes francesi...queste ultime devono essere più liquide.
  2. Scaldare una padella antiaderente (io ho la crêpière quindi ho usato questa) unta con poco olio.
  3. Versare la pastella con il mestolo e stenderla o facendo ruotare la padella o con l'apposito attrezzo per le crêpes.
  4. Far cuocere 2 minuti per parte. Fare tutte le crêpes.
  5. Nel frattempo preparare la farcia mescolando la robiola con lo zucchero e la cannella.
  6. I necci originali sono farciti con il composto di robiola, zucchero e cannella. Volendo si può aggiungere a questo uno strato di marmellata.
  7. Io ho farcito i miei necci in 5 modi: con la ricotta, zucchero e cannella, con questa farcia e uno strato di marmellata di prugne, con marmellata di prugne, marmellata di ciliegie e infine con una fantastica crema fondente alle nocciole.
  8. Una volta farciti i necci tagliarli e tranci molto delicatamente e comporre il piatto.
  9. Decorare a fantasia con zucchero a velo...io ho messo anche delle fragole e ciliegie del mio campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: