La primavera in tavola: 3 idee per un centrotavola fiorito!

Data: 28 aprile 2017

Mie care, avete visto com’è semplice creare un grazioso centrotavola per la vostra primavera? Bastano della spugna da fiori, qualche foglia di felce i vostri fiori preferiti nei colori che più vi piacciono; io ho scelto dei toni delicati e li trovo incantevoli, cosa ne dite?

Che ci sia un’occasione importante o meno, apparecchiare la tavola a tema è sempre un gesto apprezzato dai nostri ospiti che dà tanta soddisfazione a noi, e il centrotavola è il protagonista della decorazione! Ecco allora qualche altra idea per un centrotavola fiorito!

Annaffiatoio fiorito

Per chi ama il vintage e lo stile shabby chic, questa proposta è ideale! Procuratevi un piccolo annaffiatoio dall’aria rétro (o magari ne avete uno davvero antico? Sarebbe meraviglioso!) e utilizzatelo a mo’ di vaso per i vostri fiori. Vi consiglio dei coloratissimi fiori di campo, perfetti per un’atmosfera dal gusto bucolico! Questo centrotavola può essere declinato in tutte le stagioni, ad esempio in autunno potete far seccare dei fiori e usarli al posto di quelli freschi per un risultato dall’aria ancora più vintage. E per chi non avesse a disposizione un annaffiatoio? Perché non puntare su una teiera!

Centrotavola con candele galleggianti

Le candele, carissime amiche, sono le vere regine dell’atmosfera. Un’idea che trovo molto elegante ed è anche facilissima da realizzare è quella dei centrotavola con candele galleggianti. Scegliete un contenitore di vetro dall’apertura abbastanza ampia, riempitelo per 2/3 con acqua e appoggiate sulla superficie delle piccole candele colorate. Fate attenzione alla forma e alla dimensione delle candele, per un galleggiamento ottimale dovranno essere piccole e piatte come dei ciottoli. Spargete poi dei petali di fiori sull’acqua e sul resto del tavolo apparecchiato, abbinando il colore dei fiori a quello delle candele o puntando su classiche candele bianche e petali colorati.

Centrotavola con fiori di pesco

I fiori di pesco fanno subito primavera, non trovate? Basta prendere allora un vaso abbastanza alto e mettere insieme qualche ramo di pesco fiorito, i colori delicati e il profumo inconfondibile dei fiori uniti alla forma sinuosa dei rami porteranno la primavera in tutta la casa! Se organizzate un pranzo con parenti e amici, potete creare anche un incantevole richiamo al centrotavola: inserite dei ramoscelli di pesco più piccoli in bicchieri di vetro ed usateli come segnaposto abbinandoli a dei cartoncini con i nomi dei vostri invitati, la tavola così decorata sarà una vera festa della primavera!

Non vedo l’ora di scoprire quale centrotavola sceglierete per la vostra primavera, sono certa saranno meravigliosi!

Commenti

2 commenti su “La primavera in tavola: 3 idee per un centrotavola fiorito!”

    1. Sono davvero felice che ti siano piaciute le mie idee creative per portare un po’ di colore in tavola! Fammi sapere se provi a realizzarle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *