Bentornata, uva! Le mie dolci ricette e gli abbinamenti per un dessert sorprendente

Data: 22 settembre 2017

Ben ritrovate, amiche! Oggi voglio proporvi qualche ricetta e abbinamento interessante per realizzare dei meravigliosi dessert a base di… uva! La trovo veramente fantastica per preparare moltissime ricette e si sposa benissimo con le mie Millefoglie d’Italia Glassate e Classiche e gli Amaretti d’Italia, inoltre essendo da qualche settimana ripresa la stagionalità di questa delizia zuccherina, ho pensato di proporvi alcune idee perfette per celebrare l’inizio dell’autunno!

Crema di mascarpone con uva

Crema mascarpone, uva e Millefoglie d'Italia glassate

Questa semplicissima variante della classica crema al mascarpone è l’ideale per un fine pasto originale: preparate la crema con uova, albumi montati a neve, zucchero e mascarpone, e aggiungete qualche acino d’uva bianca e nera a pezzetti, dopo aver eliminato i semi. Mescolate il tutto e mettete a raffreddare in frigo per qualche ora finché la crema non raggiunge la consistenza perfetta. Al momento di servire, distribuite la crema in coppette, aggiungete dell’uva privata dei semi come guarnizione e completate il tutto con le mie Millefoglie d’Italia Glassate, l’aggiunta croccante che accompagnerà il vostro dessert decorandolo!

Muffin con uva e amaretti

Muffin con uva e Amaretti d'Italia

In una terrina sbattete con la frusta elettrica 125 grammi di burro ammorbidito e 125 di zucchero, fino ad ottenere una consistenza spumosa; aggiungete 2 uova e mescolate. Unite poi 125 grammi di farina a lievitazione istantanea, della vanillina e, se serve, mezzo bicchiere di latte.
Spruzzate sul composto un po’ di cannella,  e versateci poi i miei Amaretti d’Italia tritati e 20 acini d’uva privati dei semi e tagliati a pezzetti. Distribuite il composto nei pirottini monoporzione e infornate a 190° per 15 minuti.

Millefoglie con uva

Potete realizzare delle graziosissime monoporzioni di questo dessert grazie alle mie Millefoglie d’Italia Classiche: disponetene due su un piattino e versateci sopra della crema chantilly, aggiungete poi dell’uva bianca o nera a pezzetti dopo aver eliminato i semi e realizzate un altro strato con lo stesso ordine, guarnendo con acini d’uva tagliati a metà e zucchero a velo.

Avete anche voi qualche sfiziosa ricetta per dolci a base di uva da condividere? Scrivetemele qui nei commenti e postate le foto delle vostre creazioni usando l’hashtag #matildevicenzi, non vedo l’ora di scoprirle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *