Ricette di dolci con Amaretti
Macarons di Amaretti ripieni di crema chantilly con cuore di marmellata d'arancia, glassati con cioccolato fondente
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Alzi la mano chi ama i macarons! La ricetta originale per realizzarli non è semplice, lo ammetto, ecco perché ho pensato di proporvi una versione alternativa ma altrettanto gustosa di questi deliziosi pasticcini francesi: conquisterete il cuore e il palato dei vostri familiari, ve lo assicuro. Realizzateli con i miei Amaretti di Matilde arricchiti con preziose mandorle di Sicilia, che riempirete di crema chantilly e marmellata d’arancia, entrambe rigorosamente fatte in casa (perché i miei ospiti adoro stupirli sul serio) e non dimenticate una gradevole glassatura di cioccolato fondente o bianco. Lo so, mie care, anche solo a leggerne viene l’acquolina in bocca!
Autore:
Porzioni: 4
Ingredienti ricetta
  • 175g Amaretti di Matilde con mandorle di Sicilia
  • 250g panna fresca liquida (anche vegetale)
  • 35g zucchero a velo
  • ¼ baccello di vaniglia
  • 500g arance + zucchero in proporzione (per la marmellata)
  • 100g cioccolato fondente
  • 25ml latte (anche vegetale)
Preparazione dolce
  1. Come prima cosa, amiche, prepariamo la marmellata d’arance. Lavate le arance e bucherellatele con una forchetta; mettetele quindi a bagno in un recipiente per almeno 6 ore (vi consiglio fino a 12 ore per eliminare del tutto il sapore amaro dalla vostra confettura).
  2. Quindi asciugatele e sbucciatele: mi raccomando conservate la buccia di tre arance, tagliatela a striscioline molto sottili e mettetela in una pentola d’acqua, portandole a bollore per circa 3 minuti.
  3. Prendete le arance sbucciate, tagliatele a fettine ed eliminate i semi. Mettetele ora in una casseruola con uguale proporzione di zucchero.
  4. A fuoco moderato, portate a bollore e cuocete le arance senza aggiungere acqua. Mescolate spesso per un’ora, fino a quando lo zucchero comincerà a filare.
  5. Unite le striscioline d’arancia e cuocete per altri 5 minuti.
  6. Versate quindi la vostra marmellata calda nei barattolini di vetro, chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli finché non si saranno raffreddati.
  7. Mentre aspettiamo che la confettura di arance si raffreddi, prepariamo ora la crema chantilly. Come prima cosa, riponete una ciotola capiente in freezer per 20 minuti, e assicuratevi che la panna sia ben fredda.
  8. Una volta raffreddate, versatevi la panna; incidete il baccello di vaniglia e prelevate circa ¼ dei semi all'interno. Aggiungeteli alla panna.
  9. Iniziate a montare la panna con le fruste elettriche; una volta semi-montata, setacciate lo zucchero a velo e incorporatelo alla panna.
  10. Finite quindi di montare la panna: la vostra crema chantilly è pronta! Mettetela in una sac à poche e riponetela in frigo.
  11. Metttete in una ciotolina il cioccolato fondente, tagliato grossolanamente, e il latte. Mettete in microonde a sciogliere a intervalli di 10 secondi, assicurandovi di non bruciarlo e mescolando ogni volta.
  12. Possiamo ora comporre i nostri deliziosi macarons! Prendete un Amaretto, farcitelo con la crema chantilly e un cuore di marmellata d’arancia; ricoprite quindi con un altro Amaretto. Intingete velocemente il vostro macaron nel cioccolato fuso e mettetelo ad asciugare su una griglia da pasticcere.
  13. Servite i vostri macarons freddi.
 

Tag: Ricette di Dolci per Feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: