Whoopie pies alle mandorle di Anna Laura Belloni

Whoopie pies alle mandorle
 
Whoopie pies alle mandorle di Anna Laura: una ricetta casalinga dolcemente irresistibile, con Amaretti Matilde Vicenzi
Ingredienti ricetta
  • 120 g burro morbido
  • 200 g zucchero
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 250 g farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 240 ml buttermilk*
  • 80 g farina di mandorle
  • 1 cucchiaino estratto vaniglia
Filling agli amaretti
  • 20 Amaretti d'Italia polverizzati
  • 250 g mascarpone
  • 4 cucchiai zucchero a velo
  • 1 cucchiaio panna liquida
  • gocce di amaretto per decorare
* Il buttermilk si può preparare mescolando al latte 1-2 cucchiai di succo di limone e lasciando il composto a temperatura ambiente per 15-20 minuti, oppure mescolando latte e yogurt al naturale in parti uguali.
  • La parte liquida rappresentata dal buttermilk si può sostituire anche solo con il latte e/o con la panna acida o yogurt greco.
Preparazione dolce
  1. Accendete il forno a 180° C e foderate una placca con della carta da forno.
  2. Con le fruste montate il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo spumoso, unite quindi l'uovo a temperatura ambiente amalgamando bene.
  3. Mescolate tra loro e setacciate la farina, il lievito, il sale, l'estratto di vaniglia e uniteli poco per volta al composto di burro, alternandoli con il buttermilk continuando a mescolare fino a quando il tutto risulterà ben amalgamato ma sodo.
  4. Con l'impasto ottenuto formate le vostre whoopies pies: per dar loro una forma abbastanza regolare sulla carta da forno disegnate dei cerchi di 3-4 cm di diametro ben distanziati fra loro sui quali verserete una bella cucchiaiata di impasto in modo da formare dei dischi spessi qualche millimetro. Alcuni usano il porzionatore da gelato, oppure la sac à poche.
  5. Infornate per una 10/15 min : sono pronti quando premendoli leggermente, risultano sodi e l'impasto ritorna subito alla sua forma iniziale.
  6. Fateli raffreddare sulla gratella per dolci e una volta freddi farciteli con il ripieno agli amaretti.
  7. Per il ripieno:
  8. Lavorare il mascarpone lasciato a temperatura ambiente con lo zucchero a velo.
  9. Unire quindi gli amaretti Vicenzi polverizzati con il mixer. Per fluidificare un pochino aggiungere 1 cucchiaio di panna liquida o di liquore Amaretto. Lasciar riposare un pò la crema quindi farcire le whoopie pies e assemblare.
  10. Una volta farcite le whoopie pies vanno conservate al fresco e consumate in 1 o 2 giorni, se le tenete in frigorifero lasciatele un po’ a temperatura ambiente prima di gustarle.
  11. * Il buttermilk si può preparare mescolando al latte 1-2 cucchiai di succo di limone e lasciando il composto a temperatura ambiente per 15-20 minuti, oppure mescolando latte e yogurt al naturale in parti uguali.
  12. La parte liquida rappresentata dal buttermilk si può sostituire anche solo con il latte e/o con la panna acida o yogurt greco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: