Torta di mezzanotte al cioccolato di Lidia Deborah

TORTA DI MEZZANOTTE AL CIOCCOLATO
 
Torta di mezzanotte al cioccolato di Lidia Deborah. Una torta ricca ed elaborata dove i sapori di span di spagna si uniscono al cioccolato alla panna e ai frutti di bosco. Un delizioso dolce da fine pasto.
Ingredienti ricetta
Pan di spagna
  • 180 g di farina 00
  • 150 g zucchero
  • 6 uova
  • 30g cacao amaro
  • 60g burro fuso
  • 50 g nocciole tostate
  • 1 bustina di lievito per dolci (o due cucchiaini)
Farcitura
  • 300 g di cioccolato fondente al 55% tritato
  • 300 g panna fresca
  • 200 g confettura di lamponi (va bene anche di fragole o di frutti di bosco)
  • 1 bicchiere di kirsch (io uso l'Amaro di Saronno)
Copertura
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 vaschetta di lamponi o fragole o un mix
  • zucchero a velo
Preparazione dolce
Pan di spagna
  1. Tritare le nocciole e mettere da parte.
  2. Montare le uova con lo zucchero.
  3. Aggiungere nell'ordine mentre si impasta con le fruste elettriche il cacao setacciato, la farina, le nocciole, il burro fuso e il lievito.
  4. Quando l'impasto è ben amalgamato versare il composto in uno stampo a cerniera di 24 cm imburrato e infarinato e cuocerlo a 180 ° per 30 minuti.
  5. Far raffreddare la torta su una gratella e poi dividerla in tre dischi di ugual spessore.
Farcitura
  1. Preparare una ganache portando la panna a ebbolizione e versarla sul cioccolato fondente finemente sminuzzato. Mescolare bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e lasciare poi raffreddare.
  2. Quando il composto si è raffreddato montare il tutto con le fruste elettriche
  3. A parte, sciogliere in un pentolino la confettura e aggiungere poi il bicchiere di liquore.
  4. Usare questo composto per spennellare i dischi di pan di spagna
Composizione della torta
  1. Spalmare il disco di base e quello di mezzo con uno strato sottile di crema al cioccolato e sovrapporli, completare con il disco superiore. coprirlo prima con uno strato sottile di crema, poi, fare dei ciuffetti con la sacca da pasticciere.
  2. Spalmare la crema avanzata ai lati della torta.
  3. Per la copertura, ritagliare da un foglio di carta da forno due strisce alte poco più della torta e lunghe metà circonferenza.
  4. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, una volta tiepido, spalmarlo sulle strisce di carta; appena il cioccolato accenna a rapprendersi, applicare la prima striscia sul bordo della torta e passarla in frigo per 2 minuti; togliere la carta. Seguendo lo stesso procedimento applico anche la seconda striscia (chi è più esperto può preparare direttamente una sola striscia).
  5. Sistemare i frutti di bosco (fragole o lamponi o un mix) sulla torta tra un fiocco e l'altro
  6. "Spolverizzarla" con un po' di zucchero a velo e tenerla in frigo fino al momento di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: