Torta con pere, amaretti e cioccolato. Ricetta di Matilde Vicenzi

Data: 22 agosto 2012

“Le pere con il cioccolato” sono una bontà ben conosciuta… bene: oggi vi invito ad unirvi i miei Amaretti, con questa torta della mia tradizione.

Torta con pere, amaretti e cioccolato, di Matilde Vicenzi.

Ingredienti per 8 persone:

  • 600 g di farina bianca “00”
  • 300 g di zucchero
  • 6 uova
  • 100 g di burro
  • 100 g di Amaretti d’Italia
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 1 limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 pere

Preparazione: 30 minuti – Cottura: 35 minuti – Esecuzione: facile

  1. Tritate il cioccolato e sbriciolate gli Amaretti d’Italia
  2. In un recipiente mescolate la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e le uova
  3. Amalgamate con cura, quindi incorporate il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il cioccolato e gli Amaretti d’Italia
  4. Sbucciate le pere e tagliatele a fette
  5. Imburrate e infarinate una tortiera di circa 24 cm di diametro, versatevi il composto e adagiatevi sopra le pere disponendole a ventaglio
  6. Cuocete in forno a 180°C per 35 minuti
  7. Con l’aiuto di uno stecchino assicuratevi che la torta sia cotta all’interno: inserendolo al centro deve risultare asciutto al tatto
  8. Servite la torta tiepida o fredda, accompagnata, a piacere, da una pallina di gelato alla vaniglia

Quali altre torte possiamo gustare insieme?

Aspetto con curiosità di conoscere le speciali bontà che si assaporano a casa vostra, i dolci delle tradizioni di famiglia sono sempre i migliori, secondo me!

Commenti

4 commenti su “Torta con pere, amaretti e cioccolato. Ricetta di Matilde Vicenzi”

  1. ciao, ho provato a fare questa torta ed è venuta un mattone!!! come faccio a mescolare tutti quei grammi di farina, zucchero e amaretti con sole sei uova e 100 gr di burro??? per sopperire alla cosa ho dovuto aggiungere molto latte! ho sbagliato io qualcosa o è la ricetta ad avere qualche errore? mi sembrano troppo poche le uova!!! grazie per la risposta!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *