Come gustare il tè delle cinque

Data: 22 ottobre 2017

Ottobre, che meraviglia! L’autunno può finalmente iniziare la sua danza colorata e non c’è niente di meglio che osservarlo dalla finestra con una tazza di tè bollente accanto, ovviamente alle cinque del pomeriggio come vuole la tradizione! A me piace moltissimo organizzare delle merende fra amiche in questa stagione, il tè delle cinque è una sorta di rito magico dove tutto si copre di serenità, chiacchiere e risate in compagnia di una bevanda calda e qualche dolcetto! Ecco allora i miei consigli per preparare un tè delle cinque semplicemente memorabile, con stile!

Proponete vari tipi di tè e infusi

Per stupire le vostre amiche fin dal primo sorso, preparate una selezione di tè e infusi spaziando dagli aromi più classici come il tè nero a qualcosa di più esotico per chi ama un tocco di ananas, mango o papaya. Oppure, potete puntare sui sapori della stagione con infusi a base di cannella, ginepro o arancia… così l’atmosfera autunnale profumerà tutta la stanza! Non dimenticate di mettere in tavola anche qualche alternativa come una versione deteinata o del caffè per chi non gradisce il tè, e ricordate di predisporre fettine di limone, latte o foglie di menta in modo che le vostre ospiti possano personalizzare il tè a piacimento. Per un tocco chic, vi consiglio i bastoncini con zucchero cristallizzato, fanno una bellissima figura in tavola e addolciscono il tè al punto giusto!

Mettete in tavola una selezione di dolci

Minivoglie assortimento

Nessun tè delle cinque può dirsi completo senza una selezione di dolcetti, io vi consiglio di puntare su pasticcini e monoporzioni per permettere alle vostre amiche di assaggiare tutto ciò che preparerete! Se fate una torta, ad esempio, vi suggerisco di usare uno stampo quadrato o rettangolare in modo da poterla poi porzionare in cubetti da disporre insieme al resto dei dolci su un bel piatto da portata o su delle alzatine, che potrete usare come veri e propri centritavola per la vostra merenda… nulla è più gradevole alla vista di un trionfo di deliziosa pasticceria! Per decorare la tavola con un tocco originale e di stagione, utilizzate bacche di cannella, qualche pigna e della frutta secca come noci o nocciole da cospargere sulla tovaglia. Infine, personalizzazione! Mettete qua e là sul tavolo le mie dolcissime Minivoglie assortimento di pasticcini, daranno un tocco di colore al vostro setting e accompagneranno l’ora del tè con tutta genuina golosità!

Sono curiosa di ammirare le vostre tavole imbandite in attesa dell’ora più dolce: le cinque, ovviamente! Condividete le foto della vostra merenda con le amiche a base di tè e dolcetti e aggiungete l’hashtag #matildevicenzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *