Stracchino della duchessa di Virginia Pietralunga

Stracchino della duchessa
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Stracchino della duchessa: originale fin dal nome, un dolce che vi conquisterà fino dal primo assaggio, arricchito dalla bontà dei Savoiardi Vicenzovo.
Porzioni: 8
Ingredienti ricetta
  • 20 g cacao in polvere amaro, più q.b. per spolverizzare il dolce
  • 6 tazze di caffè
  • 30 g di cioccolato gocce fondenti
  • 30 g di mandorle pelate
  • 250 g di mascarpone
  • rum q.b. per inzuppare i Savoiardi
  • 2 uova
  • una bustina di vanillina
  • 80 g di zucchero q.b. per zuccherare il caffè
  • 400 g di Savoiardi Vicenzovo
Preparazione dolce
  1. Montate i tuorli con 40 g di zucchero e la vanillina.
  2. Unite il mascarpone, ottenendo una crema liscia ed omogenea.
  3. Montate a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero ed incorporateli delicatamente al composto.
  4. Dividerete il composto in due parti: aggiungete ad una metà le gocce di cioccolata fondente e all’altra la cioccolata in polvere e le mandorle.
  5. Preparate del caffè con la moka (circa 6 tazze) e formate una bagna sciogliendo dello zucchero (a seconda dei gusti) nel caffè caldo, quindi aggiungete il liquore prescelto (rum, marsala, liquore all'arancia, ecc).
  6. Foderate uno stampo da plum cake (fondo e lati) con della carta forno e poi ricopritelo con i savoiardi inzuppati.
  7. Versate all’interno prima la crema più scura e poi quella più chiara.
  8. Ricoprite il tutto con gli altri savoiardi inzuppati.
  9. Mettete lo stracchino della duchessa in freezer per almeno 2-3 ore: il dolce dovrà risultare ben freddo, tanto da essere tagliato a fette per il servizio.
  10. Prima di tagliare lo stracchino della duchessa, spolverizzatelo con del cacao amaro in polvere e mandorle a lamelle.

Commenti

2 commenti su “Stracchino della duchessa di Virginia Pietralunga”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: