Finto semifreddo senza uova al cioccolato bianco e pistacchio di Paola Bartolini

Finto semifreddo senza uova al cioccolato bianco e pistacchio
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Finto semifreddo senza uova al cioccolato bianco: il dolce delicato e gradevole, con mascarpone, pistacchio e Savoiardi.
Porzioni: 8
Ingredienti ricetta
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 100 g di granella di pistacchio
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di acqua
  • 200 g di Savoiardi Vicenzovo
per la bagna dei savoairdi: 6 cucchiai di liquore per dolci (io ho usato il marsala) e 6 cucchiai di acqua.
Preparazione dolce
  1. Preparare intanto il composto di pistacchi tritando finemente circa 70 gr. di granella di pistacchi fino ad ottenere quasi una farina; mettere la farina ottenuta in un pentolino insieme allo zucchero e a 4 cucchiai d'acqua, e far scaldare il tutto mescolando continuamente per circa 4-5 minuti, finche lo zucchero si sarà sciolto e il composto inizierà un po' ad addensarsi, risultando un po' appiccicoso. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare per almeno 20 minuti.
  2. Preparare la bagna in un piatto con il liquore scelto e l'acqua (in dose di 50% liquore e 50% acqua, perché il liquore non prevalga troppo sugli altri sapori). Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e poi lasciarlo raffreddare per 5 minuti. In una ciotola alta e stretta montare la panna. In un'altra ciotola sbattere un po' il mascarpone per ammorbidirlo, aggiungere il composto di pistacchi raffreddato e il cioccolato bianco raffreddato, e mescolare il tutto con le fruste elettriche alla minima velocità. Per ultimo unire la panna montata e amalgamare sempre con le fruste a bassa velocità.
  3. Coprire il fondo di uno stampo da plum cake (o di due più piccoli, come ho fatto io, per poter consumare il dolce in due occasioni diverse)con la restante granella di pistacchi, versare un primo strato di composto di crema di mascarpone-cioccolato-panna-pistacchi e poi fare un primo strato di savoiardi passati nella bagna prima preparata; versare un altro strato di crema e finire con un altro strato di savoiardi.
  4. Mettere in freezer per almeno 6 ore. Tirare fuori dal freezer almeno mezz'ora prima di consumarlo, rovesciandolo a testa in giù (in modo che la granella di pistacchi con cui abbiamo coperto il fondo rimanga sulla superficie del dolce). Volendo potete ulteriormente guarnirlo al momento di servire con altra granella di pistacchi o del cioccolato fuso.

Commenti

Un commento su “Finto semifreddo senza uova al cioccolato bianco e pistacchio di Paola Bartolini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: