Semifreddo alla nocciola Amaretti Vicenzi e cioccolato di Ilaria Trovò

Semifreddo alla nocciola, Amaretti Vicenzi e cioccolato
 
Gli Amaretti d'Italia Vicenzi interpretati nella ricetta casalinga di Ilaria: un ottimo Semifreddo
Ingredienti ricetta
Per il semifreddo alla nocciola
  • 1 tuorlo
  • 0,5 dl di acqua
  • 70 g di zucchero
  • 60 g di nocciole tostate
  • 15 g di cacao
  • 150 ml di panna
  • 1 cucchiaio di brandy (facoltativo)
Per il semifreddo al cioccolato
  • 1 tuorlo
  • 0,5 dl di acqua
  • 70 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna
  • 1 cucchiaio di brandy (facoltativo)
Per il semifreddo all’amaretto
  • 1 tuorlo
  • 0,5 dl di acqua
  • 70 g di zucchero
  • 60 g di Amaretti d'Italia
  • 150 ml di panna
  • 1 cucchiaio di liquore all’amaretto (facoltativo)
Per la decorazione
  • 30 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di granella di nocciole
  • tre Amaretti d'Italia
Preparazione dolce
Preparazione della base per i 3 semifreddi (per ridurre i tempi di preparazione)
  1. Portare ad ebollizione in un pentolino 1,5 dl di acqua con lo zucchero (210 g) e fare cuocere per 8 minuti, fino ad ottenere uno sciroppo abbastanza denso e trasparente.
  2. Lavorare in un tegame i tuorli con una frusta finché saranno chiari e ben montati.
  3. Porre il recipiente sul fuoco a bagnomaria, versarvi lo sciroppo a filo, mescolare rapidamente e fare cuocere finché la crema sarà raddoppiata di volume.
  4. Allontanare la crema dal fuoco, lasciare intiepidire e travasare il tutto in una terrina larga e bassa a raffreddare.
  5. Intanto pestare gli amaretti per ridurli in polvere, tritare finemente le nocciole nel mixer e sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  6. Infine, montare la panna ed incorporarla delicatamente al composto.
Montaggio dei 3 strati
  1. Suddividere la massa in tre parti uguali ed amalgamare alla prima, la polvere di amaretto, profumandola con il liquore all'amaretto; versarla sul fondo dello stampo e riporre in freezer per una mezz'oretta circa (il tempo che inizi il congelamento).
  2. Unire alla seconda parte, il cioccolato fuso ed il brandy; travasare in un contenitore idoneo al congelamento e passare in freezer.
  3. Quando inizia ad assumere una consistenza semigelata (mezz’oretta), prelevarla e spalmarla sul semifreddo all'amaretto.
  4. Nel frattempo aggiungere alla terza parte le nocciole tritate ed il liquore; conservare in freezer e dopo una mezz'oretta, prelevarla e stenderne un ultimo strato sul semifreddo.
Decorazione
  1. Fondere a bagnomaria il cioccolato e spatolarne uno strato sottile su carta da forno.
  2. Lasciar consolidare un po’, ritagliare delle monete con un taglia biscotti a forma tonda e conservare in frigo fino al loro utilizzo.
  3. Sformare la mattonella su un piatto di portata e decorarne la superficie: collocare al centro una fila di amaretti alternandoli alle monete di cioccolato e cospargere la parte restante con la granella di nocciola. Il successo è assicurato se fate attenzione ai tempi di scongelamento (cosa che non ho fatto io, difatti il dolce ne ha un po’ risentito nell'aspetto!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: