Rientro dalle vacanze, ecco come affrontarlo al meglio!

Data: 22 agosto 2017

Ben ritrovate amiche care, come va? State già pensando a come affrontare il rientro dalle vacanze? Vi immaginate un ritorno traumatico alla quotidianità? Ho giusto qualche idea per voi, vedrete che con questi semplici trucchetti anche il rientro avrà un sapore più dolce!

Ricominciate gradualmente

Una volta rientrate dalle ferie, cominciate gradualmente a ristabilire i vostri ritmi di sonno e veglia, e gli orari abituali delle vostre attività. Fatelo pian piano, di giorno in giorno, così l’impatto sarà meno brusco e darete al vostro corpo e alla mente il tempo di riadattarsi alla quotidianità. Vi siete abituate a dormire fino a tardi? Impostate la sveglia qualche minuto prima ogni giorno, fino a quello del rientro.

Combattete la stanchezza

Come farlo? Con un’alimentazione sana ed equilibrata, e ritornando pian piano ai consueti orari dei pasti che durante le vacanze potrebbero essere cambiati. Datevi allora al boost vitaminico con frutta e verdura e consumatele in grande quantità nel corso della giornata per mantenervi cariche e leggere. Anche pasta, cereali e legumi, nelle giuste quantità, potranno completare la vostra “dieta del rientro”, cercate di alternarle a proteine e verdura in modo da variare il più possibile. Infine un’immancabile nota di dolcezza: l’estate sta giungendo al termine, ma questo non vuol dire che non ci sia ancora tempo per una coppa di squisito gelato alla frutta, da accompagnare alle mie Millefoglie d’Italia. Il rientro sarà più dolce con un dessert così!

Millefoglie Glassate

Infine, un ultimo importante consiglio: siate positive! Il rientro sarà molto più sereno e tranquillo se lo affronterete con il sorriso, sfruttate i meravigliosi ricordi e le esperienze della vostra estate per motivarvi e darvi l’entusiasmo che vi serve per tornare a scuola o a lavoro con la giusta dose di energia e ottimismo!

Commenti

Un commento su “Rientro dalle vacanze, ecco come affrontarlo al meglio!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *