Amaretto d’Italia e frutta di stagione: ricette per una dolcissima estate!

Data: 19 giugno 2017

 

Buongiorno, care amiche! Come state trascorrendo questa fantastica giornata estiva?

Io stamattina sono andata al mercato e ho trovato della succosissima frutta fresca, non ho saputo resistere e ho portato a casa pesche, fragole, mele e melone! Sapete cosa accomuna tutta questa frutta, oltre al fatto che è semplicemente deliziosa? I miei Amaretti d’Italia! L’amaretto è l’abbinamento perfetto per ricette di ogni tipo, e in estate è l’ideale per i golosi come me che amano la frutta ma non sanno rinunciare ad un tocco di dolcezza in più!

Ecco alcune semplici e veloci ricette per unire il sapore della frutta alla delicata croccantezza dei miei Amaretti d’Italia, spero vi piacciano!

Pesche ripiene agli amaretti

Pesche ripiene

Scottate delle pesche a pasta gialla in acqua bollente, poi scolatele, sbucciatele, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo. Tritate del cioccolato fondente con un coltello.

Sbriciolate gli amaretti e mescolateli in una ciotola con uova, zucchero, cacao amaro in polvere e il cioccolato fondente tritato. Farcite le pesche con questo ripieno e disponetele in una teglia foderata con carta da forno, distribuitevi sopra dei fiocchetti di burro e infornatele a 180° per 40 minuti. Servite le pesche ripiene tiepide o fredde, accompagnandole con del gelato alla crema per un dessert estivo davvero perfetto!

 

Macedonia con amaretti

Tagliate a pezzetti due mele, mezzo melone, due pesche gialle non sbucciate e delle fragole. Mettete la frutta in una ciotola, cospargetela con 3 cucchiai di zucchero di canna, 7-8 Amarretti d’Italia sbriciolati e lasciate macerare il tutto in frigo.

Mescolate la macedonia e completatela con qualche amaretto intero. Una macedonia così ricca non si era mai vista!

Carpaccio di mele con amaretti

Lavate e sbucciate delle mele, quindi privatele dei semi centrali. Affettatele ricavandone degli spicchi sottili. Fate caramellare dello zucchero a velo in una pentola antiaderente a fuoco basso. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete del succo d’arancia, continuando a mescolare. In un’altra pentola antiaderente inserite, mantenendo il fuoco basso, le fette di mele, un po’ di zucchero e della cannella in polvere. Tritate i miei Amaretti d’Italia in modo da creare una granella, disponete le fette di mela su un piatto e cospargetele con lo sciroppo di zucchero e succo d’arancia. Distribuite sulle mele anche la granella di amaretti. Servite una volta raffreddato e buon appetito!

E voi, avete delle ricette speciali con frutta e amaretti da condividere con me? Mandatemi una foto dei vostri dessert estivi con l’hashtag #matildevicenzi, sono curiosissima! Buona giornata carissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *