Ricette di dolci per le feste di Natale selezionate da Matilde Vicenzi

Data: 18 dicembre 2015

Care amiche,Da Matilde Vicenzi, il TiramiSu cremoso al profumo di arancia

le festività natalizie sono ormai vicinissime, e presto apriremo le porte delle nostre case per accogliere gli amici, i familiari e tutte le persone care che verranno a trovarci per condividere un momento augurale.

Natale Matilde VicenziPer la vostra Matilde – lo sapete bene – Arte del Ricevere significa far star bene i propri ospiti, né più né meno come si trovassero a casa propria.

E quale miglior modo per far sentire un ospite a suo agio, di offrirgli un bel dolce di Natale creato con le nostre mani?

Credetemi: a Natale come in qualsiasi altro periodo dell’anno, questa accoglienza non ha rivali, specie se presentata su una bella tavola natalizia, personalizzata a modo vostro!

Per questo motivo ho il piacere di presentarvi…

Le ricette di dolci per le feste di Natale
selezionate da Matilde Vicenzi

Qui trovate la mia selezione di ricette per l’occasione, mentre quelli che seguono sono i miei piccoli-grandi consigli in materia!

apparecchiare-tavola-natale

A seconda di dove vivete, la tradizione dei dolci di Natale può essere diversa, ma in ogni caso è importante rispettarla e degustare le specialità che si tramandano di generazione in generazione.

2 – Concedetevi delle novità

Tanto sono importanti le tradizioni, tanto è importante ogni tanto distaccarsene e provare qualcosa di nuovo

Se poi tra i vostri ospiti natalizi c’è qualcuno che viene da un’altra città o regione, quale migliore occasione di provare una specialità diversa dalle nostre abituali?

3 – Attenzione alle calorie

E’ vero che quando arriva questo periodo dell’anno siamo tutte preparate al piacere delle libagioni, ma è anche vero che basta qualche accortezza per limitare gli eccessi.

Un esempio? Una bella passeggiata tra un banchetto e l’altro, magari cogliendo l’occasione per andare a fare gli auguri a un’amica!

Infine, il consiglio più importante di tutti:
siate felici e condividete con tutti la vostra gioia, in forma di… un bel dolce! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *