Provocazione: la lista dei vini decisa dal web. E le ricette di dolci?

Data: 14 giugno 2011

SociaList - La carta dei vini partecipata

Si è concluso da poco un (felice) esperimento che ha visto un settore non lontano dal nostro – quello dei vini e della ristorazione – creare una lista di bottiglie attraverso il parere dei lettori su Internet.

Questo test ha preso il nome di #sociaList e si è concluso con la stesura di una carta dei vini completamente decisa dai contatti web degli organizzatori, ora proposta a chi si ferma a consumare un pasto presso la suggestiva Locanda del Glicine, in Maremma.

Mentre ci complimentiamo con gli ideatori dell’iniziativa, Marco Monaci di Cantine Pieve Vecchia e Andrea Gori del blog Vino da Burde, ci chiediamo:

A quando un ricettario di dolci tutti decisi dalla rete?

Vi piacerebbe?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *