[ Video ] Mio nipote Giuseppe Vicenzi parla della pasta sfoglia Matilde Vicenzi e dei suoi 192 strati di bontà

Data: 23 febbraio 2015

Millefoglie d'Italia VicenziUno strato di pasta, uno strato di burro, uno strato di pasta, uno strato di burro, uno strato di pasta…

Immaginate, care amiche, questo processo replicato fino a formare ben 192 strati di sfoglia!

E’ così che nasce la mia pasta sfoglia, che potete degustare, ad esempio, nelle Millefoglie d’Italia Matilde Vicenzi

Ma non crediate sia stato semplice arrivare a questo livello di qualità.

C’è voluta tutta la passione e la tenacia di mio nipote Giuseppe Vicenzi che – come racconta in questo breve video – dovette andare fino in Giappone per trovare l’impianto che rispettasse i suoi requisiti per una sfoglia dalla bontà… degna del nome Vicenzi!

E sapete una cosa?

Non gli bastò trovare la macchina giusta: pretese anche che venisse modificata, perché non adatta all’utilizzo del burro, presupposto da lui ritenuto giustamente fondamentale!

Direi che la sua determinazione ha dato dei buoni frutti, che ne dite?

Nel frattempo, buona visione a tutte: il video dura solo un minuto.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *