Le ricette di Matilde Vicenzi : Mattonella di TiramiSu chiaroscuro

Data: 18 luglio 2012

Care amiche, oggi vi presento un’altra mia ricetta, un piccolo classico della famiglia Vicenzi: il Tirami Su, realizzato naturalmente con i miei savoiardi.

Mattonella di Tirami Su chiaroscuro, di Matilde Vicenzi.

Ingredienti per 6 persone:

  • 12 biscotti Savoiardi Vicenzovo
  • 1 tazza di caffè
  • 50 ml di rum

Per la crema al mascarpone

  • 125 g di mascarpone
  • 75 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 250 ml di panna fresca

Per la crema al cioccolato

  • 430 g di panna fresca
  • 175 g di cioccolato fondente

Per decorare

  • 100 g di zucchero
  • 20 ml d’acqua

Preparazione: 30 minuti – Cottura: 15 minuti – Esecuzione: media

  1. Preparate la crema al mascarpone
  2. Montate i tuorli con lo zucchero, quindi unite a poco a poco il mascarpone mescolando fino a ottenere una crema piuttosto ferma e priva di grumi; in un altro recipiente montate la panna
  3. Unite i due composti e conservate in frigorifero
  4. Preparate la crema al cioccolato
  5. Fate scaldare 130 ml di panna e, appena inizia a bollire, toglietela dal fuoco e incorporate il cioccolato fondente precedentemente tritato
  6. Mescolate fino a far sciogliere completamente e fate raffreddare
  7. Montate il resto della panna e unite il tutto amalgamando delicatamente
  8. Stendete le creme in due teglie rivestite con carta da forno in uno strato di 1 cm di spessore
  9. Trasferitele nel congelatore per fare indurire le creme
  10. Nel frattempo preparate la decorazione di zucchero: fate sciogliere in un pentolino lo zucchero nell’acqua e cuocetelo fino a quando avrà un colore ambrato; toglietelo dal fuoco e fatelo addensare

E i vostri TiramiSu come sono?

Se in queste giornate estive trovate un momento per farmi sapere le vostre preferenze, io vi leggo sempre con piacere. 

Commenti

3 commenti su “Le ricette di Matilde Vicenzi : Mattonella di TiramiSu chiaroscuro”

  1. Salve, ho mandate per 4 volte la mail con la mia ricetta allegando modulo, ricetta e foto ma non ho ricevuto alcuna risposta in merito.
    Attendo indicazioni grazie Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *