Madeleine all’amaretto di Matilde Vicenzi

Madeleine all'amaretto
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Amiche mie, le conoscete le Madeleines? Sono un tipico dolcetto della pasticceria francese, a base di burro, uova, farina e zucchero, e profumati alla vaniglia. Oggi ho pensato di proporvi la mia versione della ricetta tradizionale, arricchita dal tocco unico dei miei Amaretti d’Italia! Fatemi sapere se provate a realizzarle e mandatemi una foto con #matildevicenzi!
Autore:
Porzioni: 6
Ingredienti ricetta
  • 100 g di Amaretto d’Italia Vicenzi
  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di farina per torte
  • 4 g di lievito per dolci (1 cucchiaino raso)
  • 150 g di burro leggermente salato
per gli stampi
  • burro qb
  • farina qb
Preparazione dolce
  1. Polverizzate gli amaretti e teneteli da parte. Lasciate fondere lentamente il burro tagliato a dadini su fiamma dolcissima.
  2. Battete le uova con una frusta, aggiungete gradatamente lo zucchero e continuando a mescolare, la farina setacciata insieme al lievito, la polvere di amaretto e da ultimo il burro fuso a filo. Otterrete un impasto denso e omogeneo.
  3. Coprite il recipiente e lasciate maturare il composto in frigo per 8 ore.
  4. Scaldate il forno a 190°C, imburrate ed infarinate gli stampi a conchiglia per madeleines - in alternativa potreste utilizzare stampi da mini muffin. Riempite le cavità per ⅔, utilizzando un sac à poche o due cucchiaini.
  5. Infornate in modalità statica per circa 10 minuti, fino ad intensa doratura.
  6. Sfornate, attendete qualche minuto prima di estrarre le madeleines dagli stampi e deporle su una griglia per dolci a raffreddare. Servitele a temperatura ambiente