I miei consigli per servire una macedonia di frutta originale

Data: 21 agosto 2017

Benvenute, carissime! Oggi voglio parlarvi della regina indiscussa della stagione estiva, la protagonista di ogni pausa e dessert in questa stagione, la freschissima, dolcissima, meravigliosa macedonia di frutta!
La macedonia è un grande classico dell’estate, ma questo non significa che debba essere noiosa!
Ecco qualche consiglio per servirla in modo creativo e stupire i vostri ospiti o vivacizzare la vostra merenda!

Servite la macedonia in “coppette” originali
Perché non usare la frutta per servire la frutta? Scavate un’anguria e utilizzatela per mettere in tavola la vostra fantastica macedonia. Potete utilizzare moltissimi tipi di frutta per questo, ad esempio melone o cocco, ideali per delle meravigliose coppette monoporzione!
Anche la cialda si presta a queste idee creative, potete infatti presentare la macedonia dentro un cono gelato o in coppette di cialda fatte in casa, sarà un trionfo di frutta con una marcia in più!

Aggiungete un tocco originale
Mettete nella macedonia tutta la frutta che vi piace di più, poi aggiungete un tocco di magia! Come? Basterà sbriciolare sopra ad ogni porzione i miei Amaretti d’Italia o servire la macedonia con panna montata, topping al cioccolato o granella di nocciole. E per le più golose, perché non combinare del delizioso cioccolato a scaglie con lamelle di cocco e gelato e unire questi deliziosi elementi alla vostra macedonia?

Millefoglie

Parola chiave: personalizzazione!
Un’altra idea davvero originale è dare ai vostri ospiti la possibilità di creare la loro macedonia personalizzata. Mettete allora sul tavolo fragole a pezzetti, banane a fettine, melone tagliato, anguria, albicocche, pesche, mele, kiwi e tutta la frutta che amate in contenitori separati; predisponete un angolo topping con cioccolato, amarena, succo di limone, zucchero, miele, granella di nocciole e mandorle, lamelle di cocco e panna montata. Proponete poi del gelato di accompagnamento e qualche dolce sfizio per completare il tutto come le mie Millefoglie o i miei Amaretti, et voilà!

E a voi, come piace servire la macedonia? Raccontatemelo nei commenti, sono curiosa! Un saluto care, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *