Lingotto al mascarpone di Anna Laura Belloni

Lingotto al mascarpone
 
Un lingotto la cui preziosità sta tutta nella sua dolce bontà: na ricetta casalinga di Anna Laura
Ingredienti ricetta
  • LINGOTTO AL MASCARPONE.
  • [Questa ricetta partecipa al concorso "Le BlogRicette di Natale 2011 - Premio MatildeTiramiSu - Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].
  • Ingredienti:
  • 400 g ca. Pan di spagna Vicenzi (o pandoro)
  • 20/25 pz. Amaretti Vicenzi
  • 200 ml ca. caffè
  • 100 ml ca. liquore (marsala o amaretto)
  • 250 g. mascarpone
  • 2 uova grandi (tuorli + albumi)
  • 70 g zucchero
  • 100 g di frutta secca mista (noci, nocciole, mandorle)
  • 1 cucchiaino colmo cannella in polvere
  • per la decorazione
  • 50 g cioccolato fondente
  • Amaretti Vicenzi
  • Preparazione:
  • Foderare con pellicola le pareti di uno stampo da plumcake.
  • Tagliare il pandispagna (o il pandoro) in 2 fette rettangolari seguendo le misure del vostro stampo.
  • Preparare la crema lavorando i tuorli e lo zucchero fino a renderli spumosi, unirli quindi al mascarpone e lavorare per omogeneizzare il composto.
  • Aggiungere la cannella in polvere.
  • Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale ed amalgamarli delicatamente alla crema di mascarpone.
  • Quindi unire la frutta secca finemente tritata.
  • Per l’assemblaggio del lingotto partite versando uno strato leggero di crema sul fondo dello stampo e adagiatevi sopra uno strato di pandispagna bagnandolo un po' con il caffè (al quale avrete eventualmente unito 2 cucchiai di liquore); quindi versare ancora un po' di crema e disporvi sopra gli amaretti bagnati velocemente nel liquore; ultimo passo ancora un po' di crema e ultimo strato di pandispagna bagnato con il caffè. - N.B. Ovviamente potete alternare i 3 strati solidi di pandispagna e amaretti nell’ordine che preferite.
  • Far riposare il tutto in frigorifero per almeno 5 o 6 ore ma un giorno intero sarebbe ancora meglio.
  • Sformare direttamente sul piatto da portata e decorare.
  • Per la decorazione far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Versarlo in un cornetto di carta forno e lasciarlo sgocciolare sul lingotto a vostro piacimento. Per completare disporre gli amaretti interi o sbriciolati sulla sommità del lingotto.
Preparazione dolce
  1. LINGOTTO AL MASCARPONE.
  2. [Questa ricetta partecipa al concorso "Le BlogRicette di Natale 2011 - Premio MatildeTiramiSu - Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].
  3. Ingredienti:
  4. g ca. Pan di spagna Vicenzi (o pandoro)
  5. /25 pz. Amaretti Vicenzi
  6. ml ca. caffè
  7. ml ca. liquore (marsala o amaretto)
  8. g. mascarpone
  9. uova grandi (tuorli + albumi)
  10. g zucchero
  11. g di frutta secca mista (noci, nocciole, mandorle)
  12. cucchiaino colmo cannella in polvere
  13. per la decorazione
  14. g cioccolato fondente
  15. Amaretti Vicenzi
  16. Preparazione:
  17. Foderare con pellicola le pareti di uno stampo da plumcake.
  18. Tagliare il pandispagna (o il pandoro) in 2 fette rettangolari seguendo le misure del vostro stampo.
  19. Preparare la crema lavorando i tuorli e lo zucchero fino a renderli spumosi, unirli quindi al mascarpone e lavorare per omogeneizzare il composto.
  20. Aggiungere la cannella in polvere.
  21. Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale ed amalgamarli delicatamente alla crema di mascarpone.
  22. Quindi unire la frutta secca finemente tritata.
  23. Per l’assemblaggio del lingotto partite versando uno strato leggero di crema sul fondo dello stampo e adagiatevi sopra uno strato di pandispagna bagnandolo un po' con il caffè (al quale avrete eventualmente unito 2 cucchiai di liquore); quindi versare ancora un po' di crema e disporvi sopra gli amaretti bagnati velocemente nel liquore; ultimo passo ancora un po' di crema e ultimo strato di pandispagna bagnato con il caffè. - N.B. Ovviamente potete alternare i 3 strati solidi di pandispagna e amaretti nell’ordine che preferite.
  24. Far riposare il tutto in frigorifero per almeno 5 o 6 ore ma un giorno intero sarebbe ancora meglio.
  25. Sformare direttamente sul piatto da portata e decorare.
  26. Per la decorazione far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Versarlo in un cornetto di carta forno e lasciarlo sgocciolare sul lingotto a vostro piacimento. Per completare disporre gli amaretti interi o sbriciolati sulla sommità del lingotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto: