I fiori di settembre: per la tavola o come omaggio…

Data: 07 settembre 2012

Care amiche,

il mese di settembre non è famoso per i suoi fiori di stagione, eppure è possibile avere un bel decoro per le nostre tavole – o un bel mazzo da regalare – anche in questo periodo dell’anno.

Si sa che i fioristi sono in grado di procurare qualsiasi fiore in ogni periodo, ma a me è sempre sembrato più logico (ed anche più conveniente) cercare i fiori che ci porta “spontanemente” la natura.

Perciò le mie preferenze vanno a:

  • le viole a ciocca, un fiore secondo me molto bello, spesso usato nei matrimoni; le mie gradazioni preferite sono il bianco/panna e rosa/fucsia… molti le chiamano “fiori delle api”, in quanto tradizionalmente piantate vicino agli alveari, per attirare e nutrire le api
  • gli astri settembrini, che fioriscono da fine agosto a novembre, dai colori generalmente tra il rosa e il lilla (ma ne esistono anche a fiore bianco con centro giallo); per chi ha il giardino, gli aster sono di facile coltivazione e di grande soddisfazione, perché creano facilmente delle belle macchie di colore
  • e poi i bellissimi lysanthius, gli hibiscus (una qualità del quale ci dà i fiori per il karkadè), i lilium, gli anemoni giapponesi (detti anche “d’autunno”)… ve li presento tutti in questa bellissima galleria di immagini, vedrete che non c’è da rimpiangere l’estate!

E voi, quali fiori prediligete in questo periodo? Vi aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *