Cookies all’Amarettino di Matilde Vicenzi

Cookies all'Amarettino
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Aspetto casereccio, gusto sublime: care amiche, una delle mie ricette preferite è sicuramente quella dei Cookies all’Amarettino d’Italia. Se poi ci aggiungete il fatto che è semplice e veloce, ecco perché ho scelto di iniziare il mese di marzo tanto atteso con questa prelibatezza. Siete pronte?
Autore:
Porzioni: 4
Ingredienti ricetta
per 18 biscotti
  • 1 confezione da 100g di Amarettino d'Italia
  • 100 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero grezzo di canna
  • 180 g di cioccolato 70%
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 190 g di farina 0
  • 20 g di cacao amaro
  • 2 g di bicarbonato (la punta di un cucchiaino)
  • 3 g di lievito per dolci (mezzo cucchiaino)
  • un pizzico di sale
Preparazione dolce
  1. Lasciate integri circa 20 Amarettini, sbriciolate i restanti in una ciotola e teneteli da parte.
  2. Montate con le fruste elettriche o con il gancio k in planetaria il burro morbido, insieme allo zucchero grezzo di canna, otterrete un composto chiaro e spumoso.
  3. Fondete il cioccolato tritato, a bagnomaria o nel microonde, amalgamatelo con una spatola alla crema di burro, unite a filo l’uovo leggermente battuto col tuorlo e il pizzico di sale.
  4. Setacciate la farina col cacao, il lievito e il bicarbonato, incorporatela con una spatola o sempre col gancio k a bassa velocità, in due riprese successive.
  5. Aggiungete gli Amaretti sbriciolati e mescolate. Suddividete il composto con l’aiuto di un piccolo porzionatore da gelato o con un cucchiaio, distanziando i cookies su placche rivestite da carta da forno. Decorate appiattendo la superficie e posizionando un Amarettino intero su ciascun biscotto. Non superate i 6/8 cookies per teglia, aumenteranno di diametro durante la cottura. Riponete le teglie con i biscotti in frigo 30 minuti.
  6. Scaldate il forno a 170°C, infornate una teglia alla volta, in modalità statica per circa 15 minuti. I cookies saranno fragili appena sfornati, lasciateli raffreddare completamente prima di servire.