La bella tavola non è uguale per tutti – e quando gli ospiti sono stranieri?

Data: 27 febbraio 2015

La bella tavola, versione giapponese, dal blog di Matilde VicenziCare amiche,

sappiamo bene come ognuna di noi ami preparare una bella tavola, per una cena, un incontro conviviale… o magari per una prima colazione.

Naturalmente, però, va sempre considerato chi siede alla nostra tavola.

E se abbiamo un ospite straniero?
Ecco qualche piccolo consiglio della vostra Matilde Vicenzi!

1 – L’Italia è la patria mondiale dello stile

Non dimentichiamo che non viviamo in un posto qualsiasi del mondo, bensì nel luogo che – ovunque – tutti riconoscono come riferimento di stile ed eleganza…

La bella tavola, versione marocchina, dal blog di Matilde VicenziQuesto non ci deve indurre ad essere presuntuose, al contrario: dobbiamo essere all’altezza di questa maestria.

Facciamo le cose bene, come solo in Italia le sappiamo fare, e il nostro ospite di sicuro apprezzerà il nostro stile italiano, nonostante le sue abitudini possano essere varie e particolari, come raccontano queste foto sulle belle tavole nel mondo!

2 – Informatevi prima sulle usanze

E’ un fattore di cortesia essere preparate sulle abitudini particolari degli ospiti.

Ci sono paesi al mondo in cui è norma togliersi le scarpe, altri in cui non è ben vista la puntualità, altri ancora in cui è considerato maleducato terminare tutto il cibo…

Far bene la padrona di casa, a volte, significa anche… informarsi.

3 – La tavola è anche comunicazione, oltre la linguaLa bella tavola, versione indiana. Dal blog di Matilde Vicenzi

Può capitare, con ospiti stranieri, un problema linguistico.

L’ospite deve sentirsi benvenuto solo guardando la tavola: la vostra cura e attenzione comunicano questo!

4 – In generale

Può essere un gesto opportuno – se l’invito non è formale e la persona è disponibile al dialogo – confrontarsi direttamente.

Chiedete con sincerità se la preparazione è di gusto del vostro ospite, o se vi è qualcosa che gradirebbe, a cui non abbiamo pensato.

[Foto: “Bella tavola nel mondo” – bacheca Pinterest Matilde Vicenzi]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *