Arte del ricevere in estate – i consigli di Eleonora Miucci

Data: 26 luglio 2013

Care amiche,

il caldo estivo è arrivato, e tutte noi cerchiamo occasioni conviviali all’aperto, per avere un po’ di frescura.

Questo non significa che – anche in queste occasioni più informali – non vi sia spazio per quella cura amorevole degli ospiti che chiamiamo “Arte del ricevere”, non credete?

Proprio per raccontarvi come una brava padrona di casa può dimostrarsi tale anche in occasioni diverse dal “convivio a tavola”, ho pensato di chiedere ad Eleonora Miucci, autrice del volume “Il Galateo di Madame Eleonora”, qualche indicazione di bon ton per l’occasione… apparentemente più lontana dalle regole del “buon ricevere”: il barbecue!

 IL BARBECUE E L’ARTE DEL RICEVERE, di Eleonora Miucci

Eleonora Miucci per Pasticceria Matilde Vicenzi Una grigliata organizzata nella bella stagione è un’occasione informale da condividere con gli amici nel giardino della propria casa, o sul terrazzo.

L’invito a un barbecue avviene attraverso una semplice telefonata: la padrona di casa informerà gli invitati sull’orario e il tono della festa.

È  buona educazione chiedere in anticipo agli ospiti se hanno particolari esigenze in termini dietetici.

Un barbecue necessita di alcune attenzioni:

– Preparare con qualche ora di anticipo la griglia su cui verranno cotti carne o pesce; solitamente questo compito spetta al proprio consorte che per l’occasione potrà farsi aiutare da un amico

– Si servono pasta fredda, panini, frittate, torte salate, salumi, formaggi e cruditè, accompagnati da salsa barbecue e pinzimonio

– Una mise en place all’aperto richiede alcuni accorgimenti di buon gusto, è preferibile scegliere di apparecchiare la tavola con una bella tovaglia dalle stampe floreali

– Essendo un pranzo informale, il cibo preparato e le bevande potranno essere serviti in piatti e bicchieri di plastica

– Ben vengano anche i tovaglioli di carta, l’importante è che siano in armonia con le decorazioni scelte

– Gli amici invitati potranno portare un cadeau culinario o un’ottima bottiglia di vino

– Abbigliamento sportivo e una musica di sottofondo rallegreranno un piacevole pomeriggio estivo

Nel ringraziare Eleonora per il suo gentile contributo, vi  ricordo dove potete seguirla online: sul suo blog, sulla pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest.

Commenti

3 commenti su “Arte del ricevere in estate – i consigli di Eleonora Miucci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *