Domani 14 marzo Santa Matilde – auguri e un bel ricordo nelle parole di Giuseppe Vicenzi

Data: 13 marzo 2015



Care amiche,

i giorni delle ricorrenze sono giorni speciali, non solo perché ci danno modo di esercitare la nostra passione per le ricette di dolci, ma anche perché ci permettono di stare in famiglia e gioire dei ricordi affettuosi.

Domani, 14 marzo, è Santa Matilde, il mio onomastico!

Desidero fare i miei auguri di cuore a tutte le Matilde d’Italia e vi mostro questo video in cui mio nipote Giuseppe Vicenzi ricorda i tempi in cui, da bambino, durante i freddi inverni – ci aiutava in famiglia ad incartare gli Amaretti d’Italia a due a due… proprio con questo incarto che mio nipote conserva ancora gelosamente:

Amaretti d'Italia Matilde Vicenzi

Infine, in un giorno di festa una ricetta non deve mai mancare, quindi eccovi la ricetta della Torta Amaretti, Pere e Cioccolato, la cui preparazione richiede solo un’ora e serve 8 persone.

Se invece desiderate qualche variazione sul tema, qui trovate oltre 50 ricette di dolci con Amaretti, una più buona dell’altra!

Buon onomastico a tutte le Matilde, e auguri di buon fine settimana a tutte voi.

TORTA CON PERE, AMARETTI E CIOCCOLATO – Ricetta di Matilde Vicenzi

Ingredienti per 8 persone:

  • 600 g di farina bianca “00”
  • 300 g di zucchero
  • 6 uova
  • 100 g di burro
  • 100 g di Amaretti d’Italia Matilde Vicenzi
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 1 limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 pere

Preparazione: 30 minuti – Cottura: 35 minuti – Esecuzione: facile

  1. Tritate il cioccolato e sbriciolate gli Amaretti d’Italia
  2. In un recipiente mescolate la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e le uova
  3. Amalgamate con cura, quindi incorporate il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il cioccolato e gli Amaretti d’Italia
  4. Sbucciate le pere e tagliatele a fette
  5. Imburrate e infarinate una tortiera di circa 24 cm di diametro, versatevi il composto e adagiatevi sopra le pere disponendole a ventaglio
  6. Cuocete in forno a 180°C per 35 minuti
  7. Con l’aiuto di uno stecchino assicuratevi che la torta sia cotta all’interno: inserendolo al centro deve risultare asciutto al tatto
  8. Servite la torta tiepida o fredda, accompagnata, a piacere, da una pallina di gelato alla vaniglia

Qui la scheda ricetta della Torta con pere, Amaretti d’Italia e cioccolato di Matilde Vicenzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *